Caldaro

L’area che comprende il Lago di Caldaro si estende dalle pendici della Mendola fino ad arrivare alla Valle Dell’Adige che è compresa tra Bolzano e Termeno. Questa zona è particolarmente famosa per lo sviluppo dei vigneti e comprende circa 565 ettari che corrispondono a circa 60.000 ettolitri di vino. Le viti sono coltivate fin dai tempi antichi, si presuppone che furono i Romani a dare il maggiore contributo. Fin dal 900 l’attività della vitivinicoltura ha assunto molta importanza, non a caso il posto prende il nome di Strada del vino.

Questo vino rosso Lavo di Caldaro si abbina perfettamente allo speck dell’Alto Adige IGP, ma anche in generale a tutti i salumi e i formaggi. Proprio per questo motivo è uno dei migliori vini da sorseggiare durante l’antipasto, soprattutto se si tratta di gusti mediterranei. Questo vino andrebbe servito tra i 14 e i 16 gradi, un po’ meno rispetto la maggior parte dei vini rossi che si trovano in commercio. Al palato il vino di Caldaro è secco e anche morbido, il suo sapore è vellutato e l’acidità è una delle sue caratteristiche principali. Si tratta di un vino che nonostante sia strutturato è molto delicato.

Il vitigno da cui viene ricavato il Caldaro prende il nome di Schiava ed è tra i più antichi, addirittura si dice che risale al medioevo. Il vino Caldaro ha un coloro simile al rosso rubino con delle note fruttate e floreali che si sentono subito, infatti spicca il mirtillo e la ciliegia con un retrogusto di mandorla e violetta. La particolarità di questo vino e uno dei motivi che lo rende così leggero e il basso contenuto di tannini.

La zona in cui cresce il vitigno è sempre attraversata da correnti mitigate e piogge moderata che ne favoriscono la crescita e riscaldano a dovere tutto il terreno. Gli abbinamenti da fare con il vino Caldaro sono veramente tanti, soprattutto se si tratta di piatti poco strutturati e non eccessivamente saporiti. Con il pesce potrebbe essere senza dubbio una grande sorpresa, il sapore nell’insieme è preferito da molte persone.

Caldaro in offerta oggi

Purtroppo non è stato trovato nessun prodotto. Prova domani.

Caldaro più venduto

Nuovi arrivi

Tutti i vini

 

Kalterersee - Lago di Caldaro Classico Superiore DOC Quintessenz Kellerei Kaltern-Caldaro 2019 0,75 L

18,55  disponibile
2 new from 18,55€
Amazon.it
as of Ottobre 20, 2021 5:55 am

Caratteristiche

  • “Chi è questo Dioniso che si venera come un dio? Egli è la fonte più grande di allegria per gli uomini.” (Euripide - I ciclopi 521)
  • Schiava 100% - Selezione di vigneti di vecchie vigne a St. Josef con esposizione a sud e ad altezza tra i 230 e 500 m sopra il livello del mare. Terreno argilloso, ciottoloso calcareo, ben drenato e caldo.Fermentazione in rosso con macerazione sulle bucce di 10 giorni a 25 °C, fermentazione malolattica seguita da una maturazione sulle fecce fini per sei mesi in cemento e grandi botti di legno
  • Colore rosso rubino brillante. Profumi fruttati con aromi di ciliegia, lampone e fragola, leggeri sentori di mandorla, entrata in bocca piena e sapida, con morbidi tannini che danno al vino rotondità e persistenza, finale fruttato
  • Piacevole fuori pasto, si accompagna bene agli antipasti ed alle specialità tipiche tirolesi quali speck ed affettati, provatelo sulle carni bianche ed i formaggi freschi di latte vaccino

Kalterersee Auslese Klassisch Lago di Caldaro Scelto Classico Vino Rosso Alto Adige Doc Kelleri St.Pauls (6 bottiglie 75 cl.)

66,31  disponibile
Amazon.it
as of Ottobre 20, 2021 5:55 am

Caratteristiche

  • ANALISI SENSORIALE: Fragranza tipica di violetta e amarena. Fresco, con acidità bassa e corpo leggero.
  • CONSIGLI D'ABBINAMENTO: Con la merenda tirolese
  • CONTENUTO ALCOLICO: 12.5 % vol.

Kalterersee - Lago di Caldaro Classico Superiore DOC Puntay Erste Neue 2019 0,75 ℓ

16,30  disponibile
Amazon.it
as of Ottobre 20, 2021 5:55 am

Caratteristiche

  • Una delle più importanti e pregiate denominazioni di tutta l’Alto Adige, il Lago di Caldaro DOC, trova un’ottima rappresentazione in questo Schiava Classico Superiore prodotto da Erste + Neue.
  • Schiava 100%
  • Una bottiglia che offre una bella facilità di beva, con profumi fruttati molto diretti al naso.
  • Le uve fermentano in contenitori di acciaio, per poi effettuare un rapido affinamento in botti grandi di rovere ed essere in seguito imbottigliate.
  • Un vino da assaporare adesso, per gustarlo all’apice del proprio splendore gustativo.