Bardolino

Il vino rosso Bardolino tipico della zona est del Lago di Garda. La sua bontà la deve grazie alla sua posizione strategica nelle vicinanze delle acque che riescono a refrigerare in estate e mitigare la rigidità degli inverni. Questo clima consente di aiutare l’escursione delle temperature notturne tenendo pulita l’uva sulle colline in cui cresce. Per ciò che riguarda il terreno: il suolo è composto da sedimenti morenici che con il passare degli anni si sono sedimentati grazie all’azione dei ghiacciai.

Il vino rosso tradizionale Bardolino è di pronta beva, senza pretese, profumato, snello e solitamente non viene affinato in legno. È un vino rosso, leggero e fermo e viene servito in un bicchiere classico da vino rosso. Per una degustazione ottimale del Bardolino si consiglia di aprire la bottiglia un po’ prima della degustazione e di usare un calice di media grandezza, come un Baloon o con luce sufficientemente ampia affinché si possa godere di una maggiore diffusione dei profumi. La temperatura ideale di servizio è tra i 16 e i 18 gradi centigradi ad eccezione del Bardolino Superiore, che si consigliano pochi gradi in più.

Si tratta di un vino rosso la cui colorazione tende al rubino chiaro, a volte al cerasuolo. La sua consistenza è di livello medio. Nel caso del Bardolino Superiore o Classico Superiore, quindi versioni affinato in legno o maggiormente strutturate, il colore si scurisce diventando più scuro e di maggior consistenza. All’olfatto, si possono chiaramente distinguere le note fruttate di melograno, fragola di bosco e ciliegia e floreali di violetta. Solamente in alcune versioni si potranno riscontrare profumi di erbe aromatiche e spezie. Infine, al palato è morbido, di buona acidità, fresco e con tannino lieve. La persistenza è buona, ma non invadente.

Il Bardolino rosso è di facile accostamento con quasi tutti i piatti tipici della tradizione italiana. Ottimo con i primi piatti a base di pasta con condimento di carne, verdura e pesce, con i ravioli e i risotti. Buono anche con le zuppe a base di legumi, specialmente pasta e fagioli. Il Bardolino si può accostare a dei piatti di carne bianca grigliata, carne in umido o al forno.  Nella zone in cui nasce, sul Lago di Garda, è solito ad essere servito con il piatto tradizionale del bollito misto. Oltre a ciò si sposa perfettamente con il pesce di lago, come ad esempio l’anguilla o il risotto alla tinca.

Bardolino in offerta oggi

Purtroppo non è stato trovato nessun prodotto. Prova domani.

Bardolino più venduto

Nuovi arrivi

Tutti i vini

 

bardolino classico vino rosso DOC 75 cl

18,99  disponibile
Amazon.it
as of Giugno 12, 2024 7:50 pm

Caratteristiche

  • territorio:colline della zona classica del bardolino
  • caratteristiche: colore rosso chiaro, profumo fragrante di marasche fiori di ciliegio
  • sapore asciutto fresco sapido con lieve fondo di mandorla
  • abbinamenti.salumi, bresaola , speck , primi piatti, saporosi , carni bianchi
  • grado:16 c

Bardolino Classico DOC - Casa Vinicola Sartori, Cl 75

7,00  disponibile
Amazon.it
as of Giugno 12, 2024 7:50 pm

Caratteristiche

  • Bardolino DOC Classico, vino rosso del Veneto, Italia
  • Vino prodotto da uve provenienti dalla zona Classica delle colline del lago di Garda. Presenta un profilo leggero, fresco, fragrante. Profumo fruttato e sapore vellutato
  • Otimo con antipasti saporiti, primi piatti e risotti, carni bianche e formaggi freschi
  • Contiene solfiti
  • Confezione da 750 ml