Rosso di Montalcino

  • Tipologia: Rosso
  • Regione/zona: Toscana
  • Denominazione: DOC
  • Gradazione: 13% vol.
  • Capacità: 75 cl.
  • Annata: 2014

Che cos'ha in comune questo vino con Valentina Ferragni? Come la sorella della famosa fashion blogger, anche il Rosso di Montalcino ha faticato un po' a trovare il suo spazio soffocato com'era dal successo di suo fratello Brunello. Non avrà lo stesso successo, ma la stoffa c'è.

Sezione fortemente sconsigliata ai bevitori non accompagnati da sommelier professionisti. I testi contengono linguaggio tecnico noioso.

  • Tipologia: Rosso
  • Persistenza: Si
  • Regione/zona: Toscana
  • Struttura: Corposa
  • Vitigno: Sangiovese 100%
  • Tanninicità: Alta
  • Denominazione: DOC
  • Speziato: Si
  • Gradazione: 13% vol.
  • Sapidità: Media
  • Capacità: 75 cl.
  • Aromaticità: Si
  • Annata: 2014
  • Profumo: Intenso, complesso e fruttato, con le tipiche note di frutti rossi maturi in equilibrio con i sentori tipici del legno
  • Colore: Rosso rubino intenso con riflessi violaceI
  • Sapore: Piacevole ed equilibrato, con una buona struttura. Aromi fruttati si alternano con delicate spezie conducendo a un retrogusto lungo e persistente
  • Affinamento: 12 mesi in botti di rovere di Slavonia, secondo affinamento in bottiglia
  • Abbinamenti: A tutto pasto, grigliate di carne, zuppe e minestre tipiche della tradizione toscana
  • Vinificazione: Sulle bucce della durata di 10 - 12 giorni in vasche d'acciaio