Buio Carignano del Sulcis

  • Tipologia: Rosso
  • Regione/zona: Sardegna
  • Denominazione: DOC
  • Gradazione: 14% vol.
  • Capacità: 75 cl.
  • Annata: 2016

La Sardegna è terra di mare, ma ricca di vini rossi ci hai mai pensato? Questo perché nella tradizione casalinga pietanze di mare come tonno e muggine sono fatte arrosto, quindi perfette con rossi di un certo spessore (o a dirla come gli esperti tanninici). Non per altro il Carignano è definito il Barolo del Sud.

Sezione fortemente sconsigliata ai bevitori non accompagnati da sommelier professionisti. I testi contengono linguaggio tecnico noioso.

  • Tipologia: Rosso
  • Regione/zona: Sardegna
  • Struttura: Robusta
  • Vitigno: Carignano 100%
  • Tanninicità: Media
  • Denominazione: DOC
  • Gradazione: 14% vol.
  • Capacità: 75 cl.
  • Metodo di allevamento: Spalliera allevata a cordone speronato e alberello su piede franco
  • Aromaticità: Si
  • Terreno: Il terreno è di natura sabbiosa e calcareo-argillosa, ricco di scheletro, strutturalmente di medio impasto, discreta la dotazione di sostanze organiche e di reazione sub-alcalina.
  • Annata: 2016
  • Profumo: Ampio ed elegante con freschi richiami di frutta rossa matura, geranio, pepe nero e leggeri idrocarburi
  • Colore: Rosso rubino con nuances granata
  • Sapore: Ingresso lungo con note giovani e fresche, morbidezza e pronta beva in perfetta fusione con note balsamiche e tannini dolci
  • Affinamento: 3 mesi in bottiglia
  • Fermentazione: 6 mesi in vasca di cemento
  • Abbinamenti: Carne alla brace, primi piatti, formaggio pecorino sardo
  • Vinificazione: Macerazione di 8 giorni a 24-26 °C sulle bucce