Ghenos

  • Tipologia: Rosso
  • Regione/zona: Puglia
  • Denominazione: Primitivo di Manduria D.O.C.
  • Gradazione: 14% vol.
  • Capacità: 75 cl.
  • Annata: 2015

Nell'Antica Grecia "ghenos" indicava i piccoli gruppi parentali che identificavano se stessi come un'unità, contraddistinta da un unico nome con lo stesso antenato. L'antenato comune in questo vino è il Primitivo, di razza pura ovviamente.

Sezione fortemente sconsigliata ai bevitori non accompagnati da sommelier professionisti. I testi contengono linguaggio tecnico noioso.

  • Tipologia: Rosso
  • Regione/zona: Puglia
  • Struttura: Corposa
  • Vitigno: 100% Primitivo
  • Tanninicità: Media
  • Denominazione: Primitivo di Manduria D.O.C.
  • Gradazione: 14% vol.
  • Sapidità: Media
  • Capacità: 75 cl.
  • Metodo di allevamento: Alberello pugliese
  • Densità: 6000 piante per ettaro
  • Terreno: Argilloso di medio impasto
  • Annata: 2015
  • Altitudine vitigno: 50 mt. s.l.m.
  • Profumo: Bouquet intenso, pieno e fragrante
  • Colore: Rosso rubino intenso che si arricchisce di riflessi arancionI
  • Sapore: Gusto armonico, di corpo
  • Affinamento: Acciaio 10 mesi in barrique, 6 mesi in bottiglia
  • Abbinamenti: Arrosti di carne, formaggi,
  • Vinificazione: Fermentazione con macerazione