Tintilia

  • Tipologia: Rosso
  • Regione/zona: Molise
  • Denominazione: DOC
  • Gradazione: 13,5% vol.
  • Capacità: 75 cl.
  • Annata: 2013

Sarà pure la seconda regione più piccola d'Italia, ma il Molise è in grado di produrre un vino eccezionalmente grande. La Tintilia è unica e fino a qualche anno fa introvabile. Se ti piacciono i sapori dei tempi andati, provalo.

Sezione fortemente sconsigliata ai bevitori non accompagnati da sommelier professionisti. I testi contengono linguaggio tecnico noioso.

  • Tipologia: Rosso
  • Persistenza: Si
  • Regione/zona: Molise
  • Struttura: Corposa
  • Vitigno: 100% Tintilia
  • Tanninicità: Media
  • Denominazione: DOC
  • Speziato: No
  • Gradazione: 13,5% vol.
  • Capacità: 75 cl.
  • Metodo di allevamento: Spalliera
  • Densità: 4.400 viti per ha
  • Terreno: Argilloso
  • Ne hanno parlato: Gambero rosso
  • Annata: 2013
  • Altitudine vitigno: 300-350 mt.
  • Profumo: I sentori fruttati, di prugna matura e sottobosco, si uniscono armoniosamente con gli aromi terziari di liquirizia e cuoio.
  • Colore: Rosso rubino carico con riflessi violacei.
  • Sapore: Pieno di corpo, strutturato e lascia il palato vellutato.
  • Affinamento: Parte in botte e vasca d'acciaio - 6 mesi in bottiglia.
  • Fermentazione: Malalottica completa
  • Abbinamenti: Per la sua struttura, accompagna piatti ricchi, in particolare carni bianche e rosse, cacciagione e formaggi stagionati.