Buttafuoco il cacciatore

  • Tipologia: Rosso
  • Regione/zona: Lombardia
  • Denominazione: Buttafuoco D.O.C.
  • Capacità: 75 cl.
  • Annata: 2012

Il nome pare derivare dal dialettale “al buta me al fogh”, che significa: “scalda come il fuoco”. Non ha bisogno di molte spiegazioni in più… si tratta di un vino per coraggiosi.

Sezione fortemente sconsigliata ai bevitori non accompagnati da sommelier professionisti. I testi contengono linguaggio tecnico noioso.

  • Tipologia: Rosso
  • Regione/zona: Lombardia
  • Struttura: Robusta
  • Vitigno: Croatina 65%, Barbera 25%, Uva Rara 5%, Ughetta di Canneto 5%
  • Tanninicità: Alta
  • Denominazione: Buttafuoco D.O.C.
  • Speziato: Si
  • Capacità: 75 cl.
  • Annata: 2012
  • Affinamento: Legno 20 mesi
  • Abbinamenti: Cacciagione, arrosti e brasati