Il Sigillo Aglianico delle Vulture

  • Tipologia: Rosso
  • Regione/zona: Basilicata
  • Denominazione: Aglianico del Vulture D.O.C.
  • Gradazione: 14,5% vol.
  • Capacità: 75 cl.
  • Annata: 2011

Non disponibile

Il sigillo è un marchio destinato a garantire l'autenticità di un documento, come nel caso di questo vino. Un Aglianico autentico al 100%. Lo garantisce anche il Notaio che lo produce.

Sezione fortemente sconsigliata ai bevitori non accompagnati da sommelier professionisti. I testi contengono linguaggio tecnico noioso.

  • Tipologia: Rosso
  • Regione/zona: Basilicata
  • Struttura: Corposa
  • Vitigno: 100% Aglianico del Vulture
  • Denominazione: Aglianico del Vulture D.O.C.
  • Speziato: Si
  • Gradazione: 14,5% vol.
  • Capacità: 75 cl.
  • Annata: 2011
  • Profumo: Profondità che si svela con note di frutti di bosco in confettura, cioccolato e pepe nero
  • Colore: Rosso granato, luminoso.
  • Sapore: Opulento e al tempo stesso elegante. Caratterizzato da un lungo finale speziato, di liquirizia e cioccolato fondente
  • Fermentazione: In grotte naturali di tufo vulcanico, in carati o tonneaux di rovere francese, per un periodo di almeno 24 mesi e altri 24 in bottiglia
  • Vinificazione: Si abbina a piatti di grande struttura. Bene le preparazioni a base di carne e formaggi dalla grande persistenza aromatica. Molto valido anche l’abbinamento con dolci a base di cacao amaro fuso