Otto Barbera d'Asti Superiore

  • Tipologia: Rosso
  • Regione/zona: Piemonte
  • Denominazione: DOCG
  • Gradazione: 14,5% vol.
  • Capacità: 75 cl.

18,00 €

Per i chimici è il numero atomico dell'ossigeno, per i matematici, se rovesciato, è il simbolo dell'infinito, per gli informatici è l'equivalente di un byte, per noi Otto è il Barbera. Quello buono, vero, autentico.

Sezione fortemente sconsigliata ai bevitori non accompagnati da sommelier professionisti. I testi contengono linguaggio tecnico noioso.

  • Tipologia: Rosso
  • Persistenza: Si
  • Regione/zona: Piemonte
  • Struttura: Corposa
  • Vitigno: Barbera 100%
  • Tanninicità: Media
  • Denominazione: DOCG
  • Gradazione: 14,5% vol.
  • Capacità: 75 cl.
  • Metodo di allevamento: A spalliera e potatura a guyot
  • Densità: 4500 ceppi per ha
  • Terreno: Sabbioso-argilloso
  • Potenziale di invecchiamento: Il vino ha una struttura che gli consente di essere consumato anche dopo 10 anni.
  • Ne hanno parlato: Quattro Calici
  • Annata: 2012
  • Altitudine vitigno: 350mt sul livello del mare con esposizione sud-est
  • Profumo: Intenso e caratteristico, tendente all’etereo con l’invecchiamento
  • Colore: Rosso rubino tendente al rosso granato con l’invecchiamento
  • Sapore: Asciutto tranquillo, di corpo, con adeguato invecchiamento più armonico, gradevole e di gusto pieno
  • Affinamento: Affinamento in botte
  • Il produttore dice: La raccolta avviene verso fine settembre (dipende dalle annate), completamente manuale in casette da 20kg