Dopo tanti sforzi per ottenere la giusta doratura della pelle, al rientro in città il primo obiettivo è quello di cercare di trattenere l’abbronzatura il più a lungo possibile.

E sai chi ti viene in aiuto? Il vino ovviamente! Non da bere questa volta 😉

Il vino è un toccasana per lo spirito, ma anche per il corpo. Infatti ha un’azione elasticizzante, tonificante, drenante e produce collagene.

Quindi al tuo ritorno dalla vacanze, dopo aver bevuto un bicchiere di vino per scacciare la tristezza della fine delle ferie, pensa anche al corpo e alla tua abbronzatura con uno scrub esfoliante a base di vino.

Il vino è un toccasana per lo spirito, ma anche per il corpo.

Photo credits MarieClaire.com

Ecco i passaggi da seguire per uno scrub al vino rosso fai da te:

In una ciotola  mescolare:

  • 3 cucchiai di zucchero bianco o integrale
  • un cucchiaio di miele
  • 3 cucchiai di vino rosso
  • 6-7 gocce di oli essenziali a tua scelta

Una volta pronto, applicare lo scrub sul corpo, massaggiare per qualche minuto con un guanto e risciacquare con acqua tiepida.
La tua pelle sarà più liscia e compatta e prolungherai il tuo colore dorato.