Category

My wine is better than yours

Anche vini e vitigni hanno una “street credibility” da difendere.
Qui raccontiamo le strade del vino proprio da questa prospettiva, perché puoi togliere il vino dal mondo del campanilismo ma non puoi togliere il campanilismo dal mondo del vino.

Vino contro Birra: storia di una lotta all’ultima goccia

Leggenda narra che lo scibile umano sia nato diviso in due grandi categorie: i bevitori di birra e i sorseggiatori di vino. Poche volte nel corso dei secoli sono riusciti ad interagire senza far valere le proprie differenze e qualità…. Leggi

Bianco, rosso, bollicine o… blu?

Se negli anni ’80 il gelato puffo ha illuminato la curiosità dei bambini, oggi questi ex bambini potranno ritrovare la stessa magica colorazione in un calice di vino! Dopo il gelato blu, ecco il vino blu. L’idea, per alcuni malsana,… Leggi

Il pacco diggù: Viniamo intervista il Terrone Fuori Sede

I brasiliani la chiamano “saudade”, gli americani “blue”, Pino Daniele la chiama “Appocundria”: insomma la cara malinconia è un sentimento che tocca tutti quelli a cui prende quella specie di ricordo nostalgico, di qualcosa che manca, accompagnato da un desiderio… Leggi

Si fa presto a dire Chianti

Un dilemma lungo secoli, generazioni di sommelier professionisti, giornalisti enogastronomici, produttori, sembra una battaglia persa ormai. Di cosa stiamo parlando? Conoscete tutti il Chianti, è famoso, lo beveva anche il professor Hannibal Lecter con un piatto di fave. Ora non… Leggi