Elba Aleatico

  • Tipologia: Rosso
  • Regione/zona: Toscana
  • Denominazione: DOC
  • Gradazione: 16% vol.
  • Capacità: 75 cl.

26,00 €

Avete mai assaggiato la "schiaccia briaca"? È il tipico dolce dell'Elba fatto di uvetta, pinoli, frutta secca e, appunto, aleatico. Quindi se volete darvi alla cucina e provare a realizzare questo dolce vi serve assolutamente questo vino.

Sezione fortemente sconsigliata ai bevitori non accompagnati da sommelier professionisti. I testi contengono linguaggio tecnico noioso.

  • Tipologia: Rosso
  • Persistenza: Si
  • Regione/zona: Toscana
  • Struttura: Corposa
  • Vitigno: 100% Aleatico
  • Denominazione: DOC
  • Gradazione: 16% vol.
  • Sapidità: Alta
  • Capacità: 75 cl.
  • Densità: 5.500 piante per ettaro
  • Terreno: Terre rosse calcareo argillose
  • Annata: 2010
  • Profumo: Intenso ed estremamente complesso di confetture di frutta rossa, frutta bianca candita, albicocca, sottobosco
  • Colore: Rosso rubino intenso con riflessi violacei
  • Sapore: Dall’amabile al dolce, ricco di corpo, sapido e armonico. Buona acidità e grande morbidezza
  • Affinamento: In acciaio e bottiglia
  • Abbinamenti: Vino da meditazione, da abbinare a cioccolato fondente, crostate di frutta, dolci a base di cacao e frutti di bosco.
  • Il sommelier dice: Ottimo anche con formaggi blu