Furore Bianco

  • Tipologia: Bianco
  • Regione/zona: Campania
  • Gradazione: 13,5% vol.
  • Capacità: 75 cl.
  • Annata: 2016

Non disponibile

Furore è un paese che non c'è. Esiste nelle cartine, sulle mappe, ha un nome deliziosamente evocativo, ma non ha una piazza principale con la Chiesa, il palazzo del Comune e nemmeno il Bar dello Sport. È semplicemente sparso e abbarbicato sui fianchi di una montagna. Un paese non paese unico come questo vino.

Sezione fortemente sconsigliata ai bevitori non accompagnati da sommelier professionisti. I testi contengono linguaggio tecnico noioso.

  • Tipologia: Bianco
  • Persistenza: No
  • Regione/zona: Campania
  • Vitigno: Falanghina 60% e Biancolella 40%
  • Speziato: No
  • Gradazione: 13,5% vol.
  • Capacità: 75 cl.
  • Metodo di allevamento: Pergola e/o raggiera atipica, spalliera
  • Densità: 5000-7000 viti per ettaro
  • Terreno: Rocce dolomitiche-calcaree
  • Annata: 2016
  • Altitudine vitigno: Terrazzamenti costieri a 200/550 mt/slm
  • Profumo: Frutta che riporta agli inconfondibili odori mediterranei della zona di origine
  • Colore: Giallo paglierino scarico
  • Sapore: Ampio ed equilibrato con una lieve dominanza della nota acidula
  • Affinamento: Stazionamento per 4 mesi in serbatoi di acciaio inox
  • Fermentazione: Per circa 20/30 giorni