Odoardi

  • Odoardi

    Bisogna ammetterlo, non è da tutti conoscere i vini calabresi ma per questo ci siamo noi: il Savuto merita. Si distingue dalla massa per il suo carattere fiero e temerario. D’altronde i suoi 14 gradi abbondanti si fanno sentire e richiedono coraggio. 

  • Odoardi

    Cosa c'è di meglio di un bel rosato fresco per spegnere la sete dopo una bella giornata sotto il sole della Calabria? Se non siete in Calabria o non c'è nemmeno un raggio di sole all'orizzonte, bhè ci dispiace. Non si può avere tutto dalla vita no?

  • Odoardi

    In Calabria ci sono due cose che accendono la passione: la prima è la potente e piccante 'nduja e la seconda è il vino Scavigna. Fate attenzione però se non siete abituati al piccante, potreste finire per dar fuoco alla vostra bocca.

  • Odoardi

    Ci sono persone che nascono con un dono particolare: c'è chi sa dipingere, chi sa cantare, chi sa fare calcoli matematici a mente. Questo vino ha il dono di portare allegria e divertimento e riesce a sanare qualsiasi attrito familiare. Da tenere sempre a portata.

  • Odoardi

    Per onorare e ricordare la propria storia familiare c'è chi si fa fare una bella foto di gruppo o un dipinto, se si discende da una famiglia reale. Gli Odoardi, Gregorio e Barbara, hanno voluto restare negli annali con una bottiglia celebrativa. GB racchiude la loro storia.

Mostrando 1 - 5 di 5 articoli