Aldo Clerico

  • Aldo Clerico

    Dolcetto o scherzetto? Quando si tratta di vino i piemontesi non amano gli scherzi da prete, anche se il produttore si chiama Clerico. Quindi nessuna predica sugli abbinamenti consigliati, anche perché secondo noi un vino così fruttato sta meravigliosamente con tutti i piatti, dall’aperitivo al dolce. 

  • Aldo Clerico

    Dogliani è un paese famoso solo per il Dolcetto. E allora un buon Dolcetto di quelle parti vale la pena assaggiarlo. Questo è uno di quelli buoni, fatto bene, non impegnativo. Una di quelle bottiglie da avere sempre a portata di mano, perché va bene con tutto, anche tutti i giorni. 

  • Aldo Clerico

    Ma si dice la Barbera o il Barbera? Un dilemma che divide cultori e lascia insonni i sommelier di mezzo mondo. Ma in fondo questo vino è ottimo sia al maschile che al femminile.

  • Aldo Clerico

    Quelli bravi ci trovano sentori di rosa, viola e liquirizia. Anche senza fare finta di sentirli (intendiamoci: a volte si sentono davvero), potete stare certi che questo è un vino speciale. Uno di quelli che se lo bevi al ristorante ti segni il nome per ricomprarlo. 

  • Aldo Clerico

    Uno dei vini più pregiati d'Italia, il Barolo, in questo caso è un vino moderno, con uno stile giovane come il suo produttore. Bevetelo per fare festa, ma non offritelo a quelli amici che non si accorgono se stanno bevendo birra o vino. E finché non c'è l'occasione giusta, sappiate che lui sta bene anche nella solitudine della cantina, anche per anni. 

    30,00 €

Mostrando 1 - 5 di 5 articoli